Il tuo consulente o il servizio assistenza di Galdierirent possono fornirti un elenco puntuale della documentazione necessaria per richiedere un preventivo personalizzato, secondo le tue esigenze.
Dopo un’attenta valutazione, in accordo con il tuo consulente, si può inoltrare richiesta alla casa locatrice, a seconda che tu sia un privato o un titolare di partita iva.

In linea generale:

a. se sei un libero professionista o titolare di una ditta individuale:

  • Documenti di identità (carta di identità, codice fiscale) in corso di validità;
  • Attribuzione p. iva (per i liberi professionisti non iscritti alla CCIAA);
  • Visura camerale aggiornata (dalla data della stampa meno di 6 mesi);
  • Modello Unico con ricevuta di presentazione;
  • Modulo UBO – Dichiarazione dati Beneficiario Ultimo e altri rappresentanti (per società di persone);
  • Iban bancario (non postale);
  • Modulo privacy con timbro e firma

b. Se sei socio di una società di persone (srl, sas, ss):

  • Modello Unico società con ricevuta di presentazione;
  • Documento di identità legale rappresentante + codice fiscale in corso di validità;
  • Visura camerale aggiornata (dalla data della stampa, meno di 6 mesi)
  • Iban bancario (non postale);
  • Quadro IP Dichiarazione IRAP SP e ricevuta di presentazione
  • Copia utenza
  • Modulo privacy con timbro società e firma legale rappresentante
  • **Il modello unico del socio accomandatario (SAS) e di tutti i soci (SNC e SS) non è più obbligatorio. Può essere comunque inviato a supporto della richiesta Società di Capitali.

c. Per le società di capitali:

  • Documenti di identità del firmatario (carta di identità, codice fiscale) in corso di validità;
  • Visura camerale aggiornata, al massimo da 6 mesi;
  • Bilancio ultimo depositato completo di nota integrativa più ricevuta di presentazione
  • Modulo UBO – Dichiarazione dati Beneficiario Ultimo e altri rappresentanti (per società di persone).

d. Se sei un privato, dipendente di una società:

  • Documenti di identità (carta di identità, codice fiscale) in corso di validità;
  • contratto a tempo indeterminato con almeno 6 mesi di assunzione;
  • Ultime due buste paga;
  • Ultimo CUD;
  • Copie di utenze (es. luce, gas, telefonia)
  • Iban bancario (non postale)
  • Modulo privacy con firma

e. Per le società cooperative e i consorzi:

  • Bilancio d’esercizio + nota integrativa (modello IV direttiva UE a sezioni)
  • Ricevuta deposito bilancio d’esercizio
  • Documento di identità legale rappresentante + codice fiscale fronte/retro in corso di validità
  • Visura aggiornata (dalla data della stampa sul documento, meno di 6 mesi)
  • Iban bancario (non postale)
  • Modulo privacy con timbro società e firma legale rappresentante

f. Per le società neocostituite:
La richiesta è gestibile secondo determinate regole dettate dalle case locatrici.
Contatta il tuo consulente per informazioni dettagliate circa la raccolta della documentazione adatta alla richiesta.

Le forme di pagamento previste per il noleggio a lungo termine da Galdierirent sono: RID, bonifico bancario, carta di credito.
Prenota un appuntamento con un nostro consulente per chiarire ogni dubbio.

La deducibilità del canone di noleggio e la detraibilità dell’IVA cambiano a seconda della categoria professionale di riferimento. Per ogni tipo di contratto potrebbero sussistere condizioni e tetti di spesa deducibili e comunque variabili in funzione di leggi e normative fiscali. È opportuno confrontarti con il tuo commercialista di fiducia per essere sempre aggiornato. Per tutti i chiarimenti sul tuo contratto, invece, puoi contattare il tuo consulente.

Il sistema d’interscambio dell’Agenzia delle Entrate, in vigore dal 1° gennaio 2019, prevede l’obbligo di fatturazione elettronica per qualsiasi tipo di contratto di noleggio, siano essi di natura privata o aziendale. Nella tua Area Riservata sul sito della casa locatrice, potrai accedere a tutta la documentazione contrattuale e ai dati di fatturazione.

Ogni variazione per i dati di fatturazione e i dati di contatto devono essere tempestivamente comunicati alla casa locatrice.

Le sanzioni e le multe non sono comprese nel canone di locazione.
Il guidatore che commette infrazioni è tenuto al pagamento delle sanzioni entro i termini previsti dalla legge.

Puoi scegliere di pagare immediatamente la sanzione, usufruendo dello sconto del 30% previsto dalle normative oppure puoi attendere la rinotifica.

Puoi scegliere se i punti andranno decurtati dalla patente del locatario o dalla patente del conducente.
Nel caso di multe ricevute durante la guida di veicoli sostitutivi, la multa e la decurtazione dei punti sono totalmente a carico del conducente.

Le nostre convenzioni Se sei un professionista potrai godere uno dei migliori servizi di mobilità, con il massimo della convenienza ed un livello di assistenza elevato grazie alle nostre Convenzioni stipulate con importanti Enti, Ordini ed Associazioni nazionali.
Accedi ai servizi
Lasciati ispirare
Lasciati ispirare
Lasciati ispirare Scegli l'auto dei tuoi sogni e liberati dai vincoli legati all'acquisto!
Scopri di più
I nostri Points SCOPRI QUAL È IL POINT DI NOLEGGIO LUNGO TERMINE PIÙ VICINO A TE!
Scopri di più