Steve McQueen e la Mini Cooper S senza carburante! -#galdierirentracconta

In #Galdierirentracconta di admin
Non fate come Steve McQueen: controllate sempre l’indicatore del carburante.

Negli anni ’60, se non avevi una Mini Cooper S o una Ferrari non eri nessuno, un po’ come oggi del resto!

Steve McQueen noto come “king of cool” fu di certo un grandissimo personaggio e, forse, anche un grande attore.

McQueen iniziò a recitare a Broadway e come tanti attori di quegli anni a un certo punto prese un aereo per Hollywood, perché era lì che si facevano la televisione e il cinema.

In televisione Steve McQueen fece il cowboy e il cacciatore di taglie, nel cinema esordì a trent’anni con una piccola parte in Lassù qualcuno mi ama, che come protagonista aveva Paul Newman. Poi il resto della sua carriera è storia.

Una storia molto curiosa però fu quella di quando decise di acquistare una Mini Cooper S 1.3 che fece elaborare meccanicamente e dipingere di un elegante marrone metallizzato.

Steve adorava la sua piccola automobile ma una sera esagerò con l’acceleratore e la sua Mini si fermò.
Si era rotta? No, era finita la benzina.

Morale della favola? Anche il re degli uomini fighi, quello che all’epoca ogni donna avrebbe voluto, può rimanere a piedi come un qualsiasi ragazzino sfigato che magari ha rubato l’auto al papà senza accorgersi che era senza benzina!

Ti piacerebbe leggere altri curiosi aneddoti legati al mondo dell’automotive?

Seguici sui canali social:

Facebookhttps://www.facebook.com/galdierirent/

Instagramhttps://www.instagram.com/galdieri_rent/

O dai uno sguardo al nostro blog sul sito www.galdierirent.it 

 

 

Condividi su: